Studi Etruschi IX – 1935

Anno di Edizione: 1935


Indice del volume IX di Studi Etruschui


INDICE DELLE ABBREVIAZIONI, p. 7


Parte I – Storia, Archeologia, Religione


A. MINTOPer la topografia di Heba etrusca nel territorio di Magliano in Toscana (Tavv. I -VI), p. 11


P. MINGAZZINI – Una statua cineraria inedita della collezione Casuccini a Palermo (Tavv. VII-IX), p. 61


D. LEVISu una statua cineraria chiusina del Museo di Firenze (Tav. X), p. 67


K. LEHMANN-HARTLEBEN UND E. FIESELEine Eulenvase (Tavv. XI-XII), p. 75


R. MENGARELLIIl tempio del “Manganello,, a Caere (Tavv. XIII-XXIV), p. 83


A. M. COLININotizie di un poco noto gruppo di terrecotte architettoniche etrusche della III fase (Tavv. XXV-XXVII), p. 95


P. G. GOIDANICHRapporti culturali e linguistici fra Roma e gli italici. Del dipinto vulcente di Vel Saties e Arnza (Tavv. XXVIII-XXX), p. 107


Parte II – Lingua – Epigrafia


G. DEVOTODanielsson linguista, p. 121


B. HROZNY’Die lnschrift von Lemnos (Tav XXXI), p. 127


G. ALESSIOLa base preindoeuropea *Kar(r)a/Gar(r)a·*pietra), p. 133


TH. KLUGEDie etruskischen Zahlwurter. Eine prinzipielle Untersuchung,  p. 153


K . OLZSCHAAufbau und Gliederung in den Paralelstellen der Agramer Mumienbinden, II Teil,  p. 191


B. NOGARAUn vasetto di bucchero della collezione Guglielmi, ora nel Museo Gregoriano Etrusco (Tav. XXXII), p. 225


G. BUONAMiCIL’iscrizione del cippo di Caere UPNI MUNIS, p.  229


E. FIESEL Bemerkungen und Berichtigungen (Tav. XXXIII), p. 245


Parte III – Naturalistica


G. PICCARDIRicerche spettroscopiche su alcuni oggetti di argento, p. 259


U. FASOLO – Studi botanici su materiali dei Musei d’ Etruria, p. 267


A. C. BLANCSull’origine del materiale da costruzione adoperato nella necropoli arcaica di Populonia (Tavv. XXXIV-XXXV), p. 271


U. CALZONIUn piccolo compasso primitivo rinvenuto nel territorio di Chiusi, p. 275


Notiziario


RASSEGNE E MONUMENTI


Carta archeologica d’Italia al 100: 000. Etruria: Supplementi (A. De Agostino), p. 283


Rassegna degli scavi e delle scoperle nel suolo d’ Etruria dal 1° luglio 1934 al 30 giugno 1935 (E. Riesch), p. 285


Monumenti etruschi nei musei italiani ed esteri: 1) Materiale tudertino del R. Musco Archeologico di Firenze (G. Becatti) (Tavv. XXXVI-XLI), p. 287


2) Etruskische Denkmiiler mit Inschriften in Wien (R. Noli) (Tavv. XLII-XLIII), p. 305


3) Etruskische Keramik im Hamburgischen Museum fur Kunst und Gewerbe (E. von Mercklin) (Tavv. XLIV-XLVI), p. 311


4) Unpublished etruscan inscriptions in the University Museum in Philadelfia (Edith Hall Dohan e Eva Fiesel) (Tavv. XLVIIXLVIII), p.  325


Materiali archeologici orientali ed egiziani scoperti nelle necropoli dell’antico territorio etrusco. Settima serie (F. W. von Bissing) (Tav. IL), p. 329


Rivista di epigrafia etrusca (G. Buonamici), p. 339


COMUNICAZIONI


P. Laviosa-Zambotti, Le origini della civiltà di Golasecca (Contributo allo studio della etnografia ligure nelle Alpi durante l’età
del ferro), p. 365


P. L. Consortini, Avanzi della cinta ciclopica dell’ acropoli di Volterra, p. 399


A. Minto, Dove e quando furono scoperti i famosi tripodi Loeb, p. 401


A. De Agostino, Due bronzetti inediti del Marte etrusco (Tav. L), p. 413


H. Comfort, Un anello d’oro etrusco, p. 417


C. Kerényi, Sul significato dei libri nei monumenti sepolcrali etruschi, p. 421


M. Runes, Beitrage zur Lesung und Deutung der Agramer Mumienbinde, p. 423


M.Pallottino, A proposito dei genitivi etruschi in -ls’s’, -lis/s’a, p. 427


A. Gallichi, Confini antichi fra Magliario e Marsiliana, p. 429


PUBBLICAZIONI ED AVVENIMENTI SCIENTIFICI


P. Mingazzini, Il riordinamemo della collezione Casuccini del Museo di Palermo, p. 437


F. Magi, La collezione Guglielmi al Vaticano, p. 439


Recensioni e repertorio bibliografico: A · Sez. ·. Storia, Archeologia, Religione (A. Minto, P. Ducati, A. Neppi Modona); B • Sez. II – Lingua, Epigrafia (G. Buonamici); C – Sez. III • Naturalistica (A. Sestini), p. 441


Pubblicazioni ricevute in dono – Cambi, p. 459


NECROLOGI (Antonielli, Bonacelli), p. 461


INDICI


Indice delle tavole, p. 469


 

Indice delle figure nel testo, p. 473


Indice delle materie,  p. 477