A. NEPPI MÒDONA, «Queste Stelle» o «Stelle di El» nella lamina punica di Pyrgi?, p. 65

SE36_05