C. BATTISTI – Osservazioni sulla lingua delle iscrizioni nell’alfabeto etrusco settentrionale di Bolzano, p. 199