E. FORMIGLI, La tecnica di lavorazione di alcuni bronzi etruschi, p. 127