G. BUONAMICI – Il fenomeno così detto della “rideterminazione morfologica,, in etrusco di fronte all’indagine epigrafico-combinatoria, p. 291