Giovanni Colonna, Un etrusco a Perachora. A proposito della gemma iscritta già Evans col suicidio di Aiace, pp. 215-222