GIUSEPPE SASSATELLI, Ancora sui marmi in Etruria nel V secolo: confronti volterrani, p. 107