M. Pallottino, Giacomo Devoto e Ranuccio Bianchi Bandinelli ci hanno lasciati, p. XIII