Maurizio Sannibale, Il crescente lunare con dedica a Tiur già collezione Borgia (CII 2610 bis), pp. 253-264